Stare bene ed essere in salute è la condizione a cui tutti aspirano. Ma cosa si può fare effettivamente per raggiungere uno stato di cosiddetto "benessere?" Il benessere si basa su tre fondamentali aspetti, o pilastri: la circolazione venosa, l'apparato osteoarticolare ed il metabolismo. 

La circolazione 

E' stato da noi riscontrato come in più di 20.000 pazienti trattati in 30 anni il mantenimento di una circolazione venosa in piena efficienza è la base perchè il paziente avverta una condizione di benessere. 

Questo poiché la forza di gravità agisce sul sistema venoso provocandone l’invecchiamento e l’usura. Ciò porta a provare senso di peso, edema ed inestetismi visibili quali la cellulite o le vene varicose. Tali conseguenze possono aggravare altri problemi causati, ad esempio, dall’età, come l’artrosi: tutto ciò si può evitare curando la circolazione, che dunque è alla base dello stato di salute.

L'appararato osteo-articolare e muscolo-scheletrico

Tali apparati sono responsabili del movimento. Di conseguenza, per poter essere in salute è necessario che siano efficienti e dinamici, con muscoli tonici, tendini elastici ed articolazioni mobili. Indispensabili esercizi mirati (pilates) e semplici (camminare, cyclette). Uno studio recente su soggetti over 60 in USA dimostra che 30 minuti di di attività fisica riducono l’utilizzo di farmaci anti-infiammatori del 50%.

Il metabolismo

Diminuisce in efficienza e rapidità all’aumentare dell’età. È però possibile, attraverso una corretta alimentazione, mantenerlo vivace e fresco, al fine di evitare pesanti sovraccarichi e raggiungere un  permanente stato di benessere. Un’alimentazione “giusta” si costruisce attraverso: un’ educazione alimentare, per nulla faticosa, l’analisi delle intolleranze alimentari e la preparazione in casi selezionati di diete opportunamente studiate per ridurre lo “stato infiammatorio” dell’organismo. In conclusione, alla base del benessere vi è un corpo sano nella sua interezza. Al contrario di come comunemente si crede, quindi, l’estetica o il così detto “anti - aging” è una conseguenza ad un lavoro compiuto perraggiungere la salute fisica, per garantire più longevità che bellezza.