Macchinario unico e rivoluzionario per la cura delle vene varicose grazie alla equipe del Centro Ippocrate Vein Clinic di Parma guidata dal Prof. Paolo Casoni.

SONOVEIN, macchinario realizzato dall’azienda francese THERACLION, arriva in esclusiva per la prima volta in Italia. Rivoluzione robotica al 100% non invasiva per la terapia delle vene varicose attraverso l’utilizzo della “ecoterapia”. L’ecoterapia utilizza ultrasuoni come quelli delle macchine per le ecografie ma molto più potenti. Sfrutta onde ad alta energia e le focalizza sulla vena da trattare così da convergere in un punto preciso della vena la fonte di calore. L’energia termica che ne scaturisce interviene in modo selettivo e mirato sulla vena malata, in tal modo non si avrà bisogno di accessi venosi e di conseguenza non lascia cicatrici né vi è rischio di infezioni.

Tale metodica nasce in oncologia per eliminare tumori tiroidei, della mammella e della prostata ed ora trasportata in flebologia. SONOVEIN® non distrugge la vena, elimina solo le zone di reflusso patologico, fornendo alla circolazione la possibilità di ritornare normale. Possiamo definire questo processo una ecoterapia emodinamica selettiva.

Il macchinario, in Italia per la prima volta grazie all’impegno della equipe del Centro Ippocrate Vein Clinic di Parma con a capo il Prof. Paolo Casoni, Medico Chirurgo specializzato in Chirurgia Vascolare, Chirurgia Generale e Oncologia Clinica, e dei suoi collaboratori Prof. Edoardo Cervi (Chirurgo Generale e Vascolare), Dott. Emanuele Nanni (Angiologo ed Ecografista) e Dott. M. Pizzamiglio, (specializzando in Chirurgia Vascolare a Madrid), offre ai suoi clienti una soluzione innovativa per la cura delle vene varicose. Tutto questo sarà possibile a partire da novembre presso la Vein Clinic Ippocrate di Parma dove il Prof. Casoni ricopre il ruolo di Direttore Sanitario del Centro.

Grazie alla collaborazione intrapresa dalla prestigiosa equipe medica con il Centro Medico Venini23 di Milano, sviluppato su cinque livelli diversificati per ambito clinico, il cliente avrà la possibilità di effettuare visite specializzate per la cura delle vene varicose nella sede di Milano, per poi effettuare il trattamento presso la Vein Clinic Ippocrate di Parma.

La procedura avviene in ambulatorio e consente un immediato ritorno alla vita normale. Nei casi più complessi si interverrà simultaneamente con un ulteriore novità. Si tratta di una schiuma sclerosante uniformata ai più moderni standard europei con VariXio, apparato che consente la realizzazione di un composto di efficacia nettamente superiore rispetto a quelle comunemente utilizzate. È opportuno specificare che tale tecnica non è per tutti. Occorre conoscere bene il paziente, eseguire un’accurata visita con Eco Color Dopper con opportuna “cartografia emodinamica”, una vera e propria mappa del sistema vascolare superficiale, così da capire quale è il più appropriato trattamento per quel paziente e per quel particolare arto.